15 ottobre 2015
Reggio Emilia

Rigenerazione urbana – Pubblicato l'Avviso pubblico per promuovere interventi di riuso di immobili vuoti, abbandonati o senza una specifica destinazione

E’ stato pubblicato, e rimarrà esposto su rigenerazione-strumenti.comune.re.it fino alla fine di ottobre 2015, l’Avviso per raccogliere da una parte le disponibilità di privati allaconcessione di aree e altri beni immobili non utilizzati e, dall'altra, le proposte di cittadini, imprese, associazioni, di progetti di interesse pubblico per il riuso temporaneo degli stessi. Sarà possibile partecipare ai bandi qualificandosi o come proprietari di immobili interessati a concederli in comodato gratuito o a canone calmierato, o come potenziali fruitori intenzionati a gestirli temporaneamente per sviluppare progetti di interesse sociale.
Nel primo caso sarà necessario riportare nella scheda precompilata le principali caratteristiche dell’immobile - ubicazione, superficie disponibile, caratteristiche degli impianti, stato di manutenzione degli spazi e modalità di affitto individuata nel secondo una breve descrizione delle attività che si intendono svolgere.
Le funzioni prioritarie individuare per riusare questi luoghi sono:
- lavoro di prossimità: artigianato di servizio all’impresa e alle persone, temporary shop, mercatini temporanei, servizi alla persona;
- creatività e cultura: esposizioni temporanee, mostre, eventi, teatri, laboratori didattici;
- gioco e movimento: parchi gioco diffusi, attrezzature sportive autogestite, playground;
- nature urbane: orti sociali di prossimità, giardinaggio urbano collettivo, parchi urbani.

Il progetto di riuso dei luoghi viene dapprima circoscritto agli ambiti di riqualificazione di Santa Croce e della Zona Stazione, nonché ad alcuni immobili dismessi del Centro storico di Reggio Emilia.
Perché scegliere un architetto