Professare al femminile

Profess@re al femminile riunisce gli stessi Ordini e Collegi di Profess@re ma ha un interesse specifico che è quello della professione al femminile, un tema trasversale che riunisce competenze estremamente differenti ma che sulla disparità di genere hanno trovato un fronte comune sui cui collaborare. L’attività di Profess@re al femminile è iniziata nel 2009 con un convegno di grande coinvolgimento dal titolo “Professional_mente, donne e professioni intellettuali” al quale sono seguite numerose attività di formazione (corsi di gestione del tempo, potenziamento della leadership, assertività, apprendimento di software), informazione (convegni su coworking, social housing, progetti di sostegno alla professione al femminile) e creazione di relazioni con Enti ed Istituzioni della città e della regione sempre mirate all’informazione, al superamento delle barriere dovute al gender gap, ponendosi come punto di riferimento a livello provinciale per numerose iniziative.
Scopo di questo tavolo è mettere a fuoco, con una visione unitaria “al femminile” le problematiche e gli ostacoli che le donne incontrano nell’esercizio della professione, tenendo conto della specificità delle varie professioni e delle condizioni di dipendente o libera professionista.
Perché scegliere un architetto