CASA 2010 - Salone dell'Arredamento

Piacenza - 6-7 e 12-13-14 novembre 2010

L'evento “CASA 2010-DENTRO CASA” si svolgerà nei giorni 6-7 e 12,13,14 novembre 2010, a Piacenza, promosso da PIACENZA EXPO 2010. 

Il termine per la presentazione degli elaborati necessari alla partecipazione alla mostra, è il 12 OTTOBRE 2010.

La mostra è aperta agli architetti iscritti ai propri Ordini Professionali delle Province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Forlì-Cesena, Rimini, Ferrara, Ravenna, Pavia, Lodi, Cremona, Mantova, e riguarda la presentazione di disegni inediti per complementi di arredo per la casa, sia per gli spazi interni che esterni (terrazzi, balconi, portici, giardini, corti ecc.).
Vengono escluse dal termine “complementi”, le cucine componibili in quanto soggette a specifica produzione.

L'evento vuole porre attenzione alla straordinaria possibilità che gli architetti, designer e non, possono avere ed
hanno nell' ideare, proporre e realizzare oggetti unici, non seriali. Ciò porta ad una enfatizzazione delle strette collaborazioni che nascono con le capacità artigianali locali (falegnami, fabbri,vetrai ecc.), normalmente di alta qualità, con una maggiore visibilità delle stesse al di fuori dei circuiti della produzione di serie.
Questa Mostra vuole appunto esaltare le capacità locali, e le collaborazioni mirate a sviluppare le idee nate da confronti sia con committenti, aventi esigenze chiare e precise nell'ambito della propria abitazione, sia con le conoscenze e le esperienze artigianali.
Tale Mostra può essere un'importante occasione di vedere sviluppate le sinergie indicate, nell'eventualità che il visitatore imprenditore possa identificare un oggetto come possibilità produttiva.
 
Alla presentazione degli elaborati, è possibile partecipare sia in forma singola, che in forma associata, o in collaborazione con artigiani che possono sviluppare l'idea progettuale.
La partecipazione è gratuita, non necessita di iscrizione, ma è sufficiente la presentazione degli elaborati grafici (anche più 1 sino ad max di 3 oggetti) entro i termini indicati.
E' necessario indicare i propri recapiti all'interno del plico da presentare, ed il nome dell'oggetto sull'elaborato
grafico di progetto.

 
La richiesta dei chiarimenti in merito alla partecipazione è stata prorogata al giorno 8 ottobre 2010 ai seguenti recapiti:
Sig.ra Anna Bellocchi
Responsabile di Segreteria
0523602711 Centralino
0523602709 diretto
e.mail: anna.bellocchi@piacenzaexpo.it
e.mail: casa@piacenzaexpo.it
Le risposte avverranno contestualmente una volta ricevute.

Le idee dovranno essere presentate in forma grafica libera in tavola unica del formato di cm 42 x 42 su supporto rigido, perfettamente leggibili e riproducibili. Non sono richieste relazioni esplicative, ma le note di progetto dovranno essere inserite all'interno della tavola. E' richiesta la presentazione dell'idea anche su supporto CD, DVD in formato DWG.

Gli elaborati grafici dovranno essere contenuti e racchiusi in un plico indirizzato a:
ENTE FIERA
PIACENZA EXPO
S.S.10 fraz. LE MOSE
29122 PIACENZA

Tale plico dovrà PERVENIRE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12.00 DEL 12 OTTOBRE 2010.

Non sono previsti premi, ma tutti gli elaborati confluiranno in una esposizione ed in una pubblicazione riguardante l'evento a cui si è partecipato.

I termini per la partecipazione alla mostra sono:
RICHIESTA di CHIARIMENTI entro 8 ottobre 2010
RISPOSTE AI QUESITI entro la data precedente 2010
PRESENTAZIONE degli ELABORATI entro il 12 ottobre 2010

All'interno dell'evento CASA 2010 il giorno 12 novembre 2010 verrà promossa una tavola rotonda su tema inerente il tipo di manifestazione.
Sono in via di definizione gli ospiti e l'argomento specifico da affrontare.

Ai sensi e per gli effetti del D.Lqs n° 196/03 si informa che i dati personali saranno acquisiti dall’Amministrazione e trattati con mezzi elettronici esclusivamente per finalità connesse alla procedura
concorsuale o per dare esecuzioni ad obblighi previsti dalla legislazione vigente.
In particolare tali dati saranno raccolti e pubblicati come previsto dalle norme in materia di concorso di progettazione, saranno destinati alla valutazione dei requisiti di partecipazione al concorso.
I diritti di cui all’ art. 7 del D.L.gs n°196/03 sono esercitabili con le modalità della L. n° 241/90 e del regolamento comunale in materia di accesso agli atti.

Per informazioni :
arch. Giuseppe Baracchi
e.mail: beppe.baracchi@yahoo.it
arch. Fiorenzo Barbieri
e.mail: fiorenzobarbieri@libero.it
Perché scegliere un architetto