Pasta Nera - Il film

Reggio Emilia - 14 dicembre 2011

L'Ufficio Cinema del Comune in collaborazione con Istituto Cervi, Biblioteca E. Sereni, Associazione Home Movies

presenta in prima visione al Cinema Rosebud, mercoledì 14 p.v. alle ore 21.00

PASTA NERA di Alessandro Piva
1947-1952.
Finita la guerra l'Italia è devastata, ma l'entusiasmo per la nascente democrazia attraversa il paese.
Nel clima di collaborazione tra le forze antifasciste per la ricostruzione, numerose famiglie del centro-nord accolgono nelle loro case bambini provenienti dalle zone di più antica miseria del Meridione. Sono soprattutto le donne le protagoniste dell'enorme macchina organizzativa: attraverso l'Unione Donne Italiane e i comitati organizzati in ogni città, l'iniziativa arriva ad interessare oltre 70.000 bambini che partono per il Centro Nord sui "treni della felicità".

a seguire incontro con
Alessandro Piva (regista)
e Giovanni Rinaldi (scrittore, autore del libro "I treni della felicità")

Questa è una storia ricostruita attraverso i tanti ricordi di un viaggio fatto da bambini, ma in fondo è un’unica grande storia di solidarietà italiana.
Il tempo del racconto è scandito dai protagonisti ripresi nelle loro case, nei luoghi dell’infanzia tra i loro oggetti, le poche foto custodite gelosamente.
E poi la Storia, quella della ricostruzione. Archivi, cinegiornali e filmati storici contestualizzano il paese in clima postbellico: le città sventrate, la forza indomabile delle donne, la condizione infantile nelle grandi città, e poi la fame. Quella sì che si ricorda. Così come il colore di quella pasta, nera, che dopo anni di guerra sembrava la cosa più buona del mondo.
Alessandro Piva

http://www.luceavenezia.it/pasta-nera

Per informazioni:
Sandra Campanini
Ufficio Cinema
Assessorato Cultura e Università
Comune di Reggio Emilia
Piazza Prampolini 1
42121 Reggio Emilia
ufficio 0522-456632
cell. 320-4309762
www.municipio.re.it/rosebud
Perché scegliere un architetto