Viaggio stampa Emilia Romagna - Milano

3 e 4 ottobre 2012

Vi segnaliamo un’iniziativa dell’Associazione promo-legno, all’interno della quale vengono coinvolte diverse aziende tra le quali compare anche Wood Beton.
L’iniziativa, che nel dettaglio viene spiegata più in basso, comprende la visita di alcuni importanti cantieri che segnano la ricostruzione post-sismica dell’Emilia utilizzando sistemi costruttivi in legno.

Viaggio stampa Emilia Romagna – Milano

Mercoledì 3 - Giovedì 4 ottobre 2012
La moderna tecnologia in legno in Italia: dalla ricostruzione post-terremoto in Emilia Romagna alla costruzione di edifici in legno di grandi dimensioni.

Mercoledì 3 ottobre 2012: Emilia Romagna. Ricostruzione post terremoto

A fine maggio un terremoto del 6° grado della scala Richter ha distrutto il territorio dell’Emilia Romagna, in modo particolare nelle provincie di Modena e Ferrara, danneggiando circa il 60% degli edifici; per la maggior parte di essi il danno è stato così grave da non garantire più l’agibilità dello stesso. Ad essere colpiti dal terremoto sono stati edifici storici, scuole e capannoni industriali; considerando che nella regione si registra il 12% degli edifici industriali in Italia, ci si rende conto di come il terremoto abbia scosso duramente anche l’economia dell’intero Paese.

Una buona parte della ricostruzione in corso avviene in legno, utilizzato totalmente o parzialmente. Argomenti determinanti per l’utilizzo del materiale sono la sicurezza sismica e i brevi tempi di realizzazione; infatti dopo soli quattro mesi i primi edifici sono già quasi ultimati.
In occasione del viaggio stampa verranno visitati, durante la prima giornata, un polo scolastico ed un capannone industriale; esempi che rappresentano appieno la potenzialità e le capacità realizzative del legno.

Giovedì 4 ottobre 2012: Milano. Edilizia sociale multipiano in legno.

L’edificio il legno che sta sorgendo in via Cenni a Milano rappresenta il più grande progetto residenziale realizzato in Europa, per dimensioni. L’edificio, che rientra nel progetto “Social housing” finanziato dal fondo immobiliare di Lombardia, si compone di quattro torri di nove piani ciascuna; costruito interamente con pannelli in legno massiccio a strati incrociati, conta un totale di 124 appartamenti e spazi commerciali comuni, per una superficie totale di 17.000 metri
quadrati.
Già a seguito del terremoto avventuto in Abruzzo nel 2009 si è cominchiato a parlare in Italia di edifici in legno multipiano e sono sorte le prime cooperazioni tra imprese per la realizzazione degli stessi.
In occasione del viaggio stampa in questione verrà visitato il cantiere di Via Cenni; a rappresentarlo e a descriverlo saranno proprio i committenti, i progettisti e i costruttori coinvolti nel progetto.

Informazioni e adesioni

Di seguito il programma dettagliato del viaggio. La partecipazione è possibile per l’intero percorso oppure per una sola delle due giornate.
Per ragioni di sicurezza è assolutamente necessario presentarsi in cantiere con un abbigliamento adeguato, indossando pantaloni e scarpe adatte; caschetto e giubbetto di sicurezza verranno forniti da promo_legno.
Per motivi di logistica e di organizzazione si prega di segnalare il proprio interesse entro lunedì 1°ottobre 2012.

Contatto:
Promo-legno
Foro Buonaparte 65
20121 Milano
Tel: 02.8051350
Mail: milano@promolegno.com
Segreteria organizzativa:
Dott.ssa Chiara Lecchi
Mail: lecchi@promolegno.com


Programma viaggio:

Mercoledì 3 ottobre 2012
07.30 Ritrovo gruppo presso Federlegno Arredo, Foro Buonaparte 65 www.federlegno.it
08.00 Partenza bus
11:00 Introduzione e visita Polo Scolastico di Corporeno (FE)
Saluto e introduzione
Dr. Maurizio Colella, presidente promo_legno
Situatione ed esperienze post terremoto
Piero Lodi, Sindaco Cento di Ferrara
Modello di finanziamento per la ricostruzione
Funzionario regionale o rappresentante del consorzio
Il ruolo delle costruzioni in legno nella ricostruzione in Emilia Romagna
Dr. Emanuele Orsini, Consigliere Incaricato Assolegno/Gruppo case ed edifici a struttura di
legno
Helmut Spiehs, Binderholz Bausysteme, Hallein/ Austria
Progettazione e costruzione del centro scolastico a Cento di Ferrara
Arch. Duccio Randazzo, Studio di architettura e ingegneria Ambientevario (MO)
Visita alla scuola
12:30 Snack lunch
13:30 Bus transfer a Medolla (MO)
14:30 Introduzione e visita al capannone industriale a Medolla (MO)
La situazione dopo il terremoto, i motivi per la scelta del legno per la ricostruzione
Romolo Barbieri, Resp. produzione Menù S.R.L.
Progettazione e costruzione del capannone industriale
Ing. Giovanni Spatti, Wood Beton S.p.A.
16:00 Transfer a Milano
18:30 Arrivo a Milano
Pernottamento presso Hotel Capitol**** www.hotelcapitolmilano.com
Via Domenico Cimarosa 6, 20144 Milano, + 39 02 438 591

20:00 Cena presso il Ristorante Quattro Mori
gentilmente offerto da Assolegno/Federlegno Arredo
Largo Maria Callas - www.ristorantequattromori.it

Giovedì, 4 ottobre 2012
09:00 Ritrovo presso Federlegno Arredo, Foro Buonaparte 65
09:30 Introduzione: la situazione attuale degli edifici multipiano in legno in Europa
Arch. Michael Schluder, Studio Schluder Architektur,Vienna
10:30 Transfer e visita all’edificio multipiano in Via Cenni
Edilizia sociale in legno - esperienze dal punto di vista del committente
Riccardo Ronchi, Polaris Investment, Milano
Il primo esempio di edificio a 9 piani in legno – esperienze dal punto di vista della
progettazione
Arch. Fabrizio Rossi Prodi, Rossi Prodi Associati, Firenze
Ing. Andrea Bernasconi, Prog.Strutture in legno, Mendrisio/CH
Esecuzione con la tecnologia XLAM – produzione e montaggio
Gernot Weiss, Azienda Stora Enso CLT, Bad St.Leonhard/AT
Roberto Fava, Azienda Service Legno, Treviso
12:30 Snack lunch
13:30 Rientro presso Federlegno Arredo e conclusione del viaggio
Perché scegliere un architetto