DURC

Si comunica che dal mese di Agosto l'ufficio Accettazione del Servizio Edilizia del Comune di Reggio Emilia provvede a richiedere d'ufficio i DURC delle imprese esecutrici:

il DURC (documento unico di regolarità contributiva) viene acquisito d'ufficio direttamente dal Servizio Edilizia del Comune, pertanto non deve essere trasmesso all'amministrazione comunale, ciò ai sensi dell'art.14 comma 6-bis del DL 35/2012 e  art.40 comma 2 del DPR 445/2000 introdotto dall'art.15 della L.183/2011.

Permane in ogni caso l'obbligo di cui al comma 9, lettera a), del Testo unico sicurezza il quale stabilisce che il committente o responsabile dei lavori verifica l'idoneità tecnico-professionale delle imprese affidatarie, esecutrici e dei lavoratori autonomi in relazione alle funzioni da affidare, tra l'altro, mediante l'esibizione del DURC da parte di questi (allegato XVII del Testo unico)


A tal fine è stata aggiornata la modulistica
DICHIARAZIONE COMMITTENTE O RESPONSABILE DEI LAVORI
con l'allegata
DICHIARAZIONE DELL'IMPRESA ESECUTRICE AI FINI DELL'ACQUISIZIONE D'UFFICIO DEL DURC

Si segnala il link della pagina di Progettare con ulteriori informazioni Sicurezza e salute in cantiere

Per maggiori informazioni:
Servizio Edilizia
Via E.S.Pietro n.12
42121 - Reggio Emilia
tel. 0522 456561
fax 0522 456110
e mail: Marisa.iotti@municipio.re.it
Perché scegliere un architetto